ALCUNI CONSIGLI PER VINCERE AL… BINGO!!!

10 Luglio 2021 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Uno dei giochi più antichi è sicuramente il Bingo, in quanto si pensa che le sue origini risalgano al 1530. Periodo in cui, per la prima volta, si è sentito parlare di Lotteria. Ma esistono delle strategie per vincere al Bingo?

Beh, non ti resta che continuare a leggere!

MAI SENTITO PARLARE DI BINGO? 

La prima versione del gioco conosciuto oggi è del 1928, anno in cui un commerciante americano durante una partita a “Beano” ha esclamato per errore proprio la famosa parola “Bingo”. Questo è un termine che ha conquistato in fretta i consensi dei giocatori al punto da essere utilizzato da chiunque nel corso della storia fino a plasmare il gioco che tutti noi conosciamo oggi.

Quindi è possibile affermare che l’antenato del Bingo è il Beano, parola che deriva dal termine inglese “Bean”. Nello specifico si chiama fagiolo. Ma cosa centra questo con le strategie od i trucchi per vincere al Bingo? Prima di tutto dobbiamo capire di cosa stiamo parlando.

Il collegamento a questo legume viene fatto proprio perché si sono utilizzati dei fagioli secchi per indicare sulle cartelle i numeri in origine. Un po’ come si fa con il gioco della tombola, per capirci.

In alcuni paesi, il gioco e vincere al Bingo è utilizzato per portare molti soldi nelle casse dello Stato. Basti pensare alla Grande Muraglia Cinese, un’immensa opera che è realizzata proprio con gli introiti del Keno. Si tratta di un gioco molto simile proprio al Bingo.

Con il passare degli anni, anche le regole ed i metodi per vincere al Bingo si sono evoluti fino ad arrivare alla versione che oggi conosciamo.

Molte sono le sale da Bingo sparse per le città italiane, anche se sono molto più diffuse negli USA ed in altri paesi. Nel corso degli ultimi decenni questo gioco si è diffuso in tutto il mondo, anche se è già abbastanza conosciuto ovunque. Una delle ultime versioni prevede di utilizzare delle schede da 15 numeri per poter tentare la fortuna e vincere al Bingo, piuttosto che quelle da 25 numeri impiegate attualmente.

Negli anni passati l’estrazione avviene mediante la scelta di 75 numeri, mentre nella versione che viene giocata in Italia l’estrazione prevede in totale 90 numeri. Proprio come si fa per la Tombola. È questo quindi un gioco molto semplice che si basa principalmente sulla fortuna, la possibilità a chiunque di giocare rilassandosi vivendo così dei momenti molto spensierati.

Ma quindi esistono delle strategie o metodi per vincere al Bingo? Ovviamente alcune accortezze potrebbero fare la differenza.

I consigli dal nostro team per vincere al Bingo

strategie vincere al Bingo

Quindi, come abbiamo visto fino adesso, il Bingo è uno dei giochi più conosciuti ed amati da diverse generazioni. Ciò che lo rende un gioco di successo è sicuramente la presenza di regole molto semplici che possono essere comprese da chiunque.

Sicuramente un ruolo fondamentale è ricoperto dalla fortuna anche se, attraverso alcuni accorgimenti, si può fare in modo che le possibilità di vincita aumentino. Ecco alcuni consigli da seguire per migliorare le tue chance.

  • Scegliere la sala giusta

È importante conoscere appieno le caratteristiche. Ciò che devi fare è quello di controllare quanti giocatori sono impegnati nella partita, così da rendersi conto che maggiori sono concorrenti e minori sono le probabilità di vincere. Quindi è possibile dedurre che le sale più affollate diminuiscono la possibilità di portare a casa una vittoria.

  • Selezionare le cartelle Bingo

Un qualcosa di fondamentale per riuscire a vincere a Bingo. Molto importante è sapere che non esistono cartelle vincenti a priori, anche se è possibile tener presente alcune scaramanzie che spingono i giocatori a scegliere le cartelle fortunate. Ovviamente più cartelle si acquistano e maggiori sono le probabilità di vincita.

  • Tener presente i sistemi per giocare a Bingo

Poiché si tratta di un gioco basato sui numeri, molte sono le tecniche matematiche che possono essere applicate. 2 sono le teorie che spiccano sulle altre, entrambe con un concetto matematico legato principalmente alla scelta delle cartelle.

  1. La prima è la tecnica di Granville Bingo, secondo la quale è molto importante selezionare attentamente le cartelle in base ai numeri in cui è necessario suddividere equamente i numeri pari ed i numeri dispari. La cartella perfetta del Bingo di Granville è quella dove, all’interno, sono presenti lo stesso numero di cifre sia pari che dispari.
  1. La seconda teoria è quella di Tippet, che si basa sulla durata della partita. È molto difficile prevedere la lunghezza di ogni partita, anche se è possibile fare questo calcolo utilizzando una logica. In una sala da Bingo all’interno della quale ci sono molte persone, sicuramente prevede una partita molto breve. Secondo la teoria di Tippet è importante selezionare cartelle con numeri più centrali nel momento in cui la partita è lunga, mentre per le partite più corte la soluzione è quella di scegliere cartelle con numeri più vicini agli estremi.
  • Strategie da poter utilizzare per giocare a Bingo

Una strategia valida da utilizzare nel momento in cui si gioca al Bingo da sala, è quella di giocare con meno cartelle per volta così da avere un controllo maggiore sulle estrazioni che devono essere segnate. Inoltre, nel momento in cui si vanno ad acquistare un numero minore di cartelle, è possibile giocare un numero maggiore di partite.

L’ultimo consiglio che vogliamo darti per poter avere più possibilità di vincere al Bingo è quello di fare sempre attenzione durante ogni singola estrazione. Così facendo eviti di perdere la giocata vincente a causa di una piccola distrazione.

Per altri consigli e tecniche per migliorare il tuo stile e la tua bravura, ti consigliamo di leggere perché perdo al casino e come ottenere un vantaggio al gioco.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *