CAPIAMO IL BACCARAT, DALLE REGOLE ALLE STRATEGIE

20 Luglio 2021 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Ciò che si deve sapere di questo gioco prima di tutto è che ogni azione del mazziere e del giocatore è pre-determinata. Ma quindi ci sono consigli e segreti nel Baccarat? Certo, ma le regole e le strategie del Baccarat non sono simili a quelle del poker, a differenza di come molti pensano. 

Il gioco prevede la presenza di 2 elementi, il banco ed il giocatore. Il tavolo può ospitare fino a 14 persone in totale.

REGOLE E STARTEGIE DEL BACCARAT (O BACCARÀ)

L’obiettivo del gioco è quello di scommettere sull’andamento della mano, puntando sulla vittoria del banco oppure su quella del giocatore opposto. Nonostante questa particolare prerogativa esistono dei segreti e dei consigli per migliorare al Baccarat, oltre a regole e strategie, ma vedremo tutto in un secondo momento.

Torniamo a noi. Si utilizzano ben sei mazzi di carte francesi senza incluse le carte “Jolly” ed il mazziere, detto “banco” posto al centro del tavolo. 

Ogni giocatore, a turno, deve sfidare il banco cercando di vincere oppure lasciando il gioco in caso di perdita.  Lo scopo del Baccarat è quello di ottenere un valore di carte quanto più vicino al 9 possibile. Ecco il valore, quindi, delle carte in questo gioco:

  • Asso = 1
  • Da 2 a 9 = valore numerico
  • Dal 10 al Re = 0

Ecco alcune procedure che possono verificarsi nel baccarat, Quando il valore delle carte è pari:

  • 7 – il banco sta;
  • 6 – il banco pesca un’altra carta, se la terza carta pescata dal giocatore è un 6 o un 7;
  • 5 – il banco pesca un’altra carta, se la terza carta pescata dal giocatore è un 4, 5, 6 o 7;
  • 4 – il banco pesca un’altra carta, se la terza carta pescata dal giocatore è un 2, 3, 4, 5, 6 o 7;
  • 3 – il banco pesca un’altra carta, se la terza carta pescata dal giocatore è tutto tranne un 8;
  • 2, 1 o 0 – il banco pesca sempre un’altra carta.

Prima di ogni partita, sia al banco che al giocatore, vengono date 2 carte. Se si ottiene subito un valore di 8 o 9, la partita è già vinta. Se le mani hanno lo stesso valore, invece c’è un pareggio e la puntata viene restituita al giocatore. Quando nessuno dei due ha in mano carte per totale di 8 o 9, in base alle carte del giocatore si deicide come continuare. Se le carte hanno un valore di 6 o 7, il giocatore deve stare oppure pescare una carta.

Dopo questa fase è il turno del banco a cui si deve fare molta attenzione. Infatti è molto importante anche evitare le puntate sul pareggio, si consiglia di non seguire mai una scelta del genere.

4 strategie: che tipo di giocatore sei

Anche se è un gioco abbastanza meccanico, ci sono alcune strategie e regole del Baccarat da utilizzare per poter vincere. In ogni caso è sempre la fortuna che svolge un ruolo fondamentale anche se, con il giusto metodo, è possibile portare al massimo le possibilità di un esito positivo.

baccarat regole, strategie, consigli e segreti

Ed è proprio per questo che stiamo per proporti alcuni consigli e segreti per vincere al Baccarat e rendere il gioco più eccitante.

  1. La strategia monodirezionale

Una delle prime strategie, che seguono sempre le regole del Baccarat, di cui voglio parlarti. Si tratta di una strategia che consiste nel puntare sempre sul banco o sul giocatore. È necessario non puntare mai sul pareggio, in quanto questa è un’eventualità molto rara. Lo scopo è quello di continuare a puntare nella stessa direzione, fino a quando non si ottiene un profitto di almeno cinque unità di puntata.

  1. La strategia dello switch

Anche questa è una strategia abbastanza valida e consiste principalmente nell’iniziare come se si stesse seguendo la strategia monodirezionale. Però poi si cambia, dopo aver perso 2 volte consecutivamente.

Per esempio, se durante una partita si vince per 2 volte mentre la terza volta si perde, questo è il momento giusto di iniziare a puntare sul banco. Questo fino a quando il giocatore in questione non riesce a vincere nuovamente 2 mani di seguito. Una delle strategie più particolari del Baccarat, perfettamente rispettosa delle regole.

  1. La strategia degli opposti

In genere i risultati seguono un andamento opposto, oppure una serie. Ciò vuol dire che, nella maggior parte dei casi, accade che in un numero determinato di mani è possibile vedere una particolarità. Prima la vittoria del giocatore, poi quella del banco poi nuovamente del giocatore continuando così alternando ogni volta i risultati.

Secondo questa strategia del Baccarat, è necessario puntare sulla partita che ha perso al colpo precedente. In pratica, se nella mano precedente ha vinto il banco, allora si deve puntare sul giocatore. Così riesci ad ottenere un profitto di almeno 5 unità. Nel caso in cui il banco o il giocatore ha vinto per 2 volte successive, si deve raddoppiare la puntata successiva.

  1. La strategia delle puntate

Secondo alcuni esperti delle regole del Baccarat, una delle strategie più particolari funziona in buona percentuale. È necessario utilizzare un pattern di scommesse prestabilite, che deve basarsi sul risultato della singola puntata. Per ogni vittoria la scommessa deve essere ridotta, mentre deve essere aumentata per ogni perdita.

Dopo questo piccolo appuntamento dove ti ho parlato del Baccarat tra regole e strategie, potresti trovare interessanti anche alcune curiosità e tecniche su altri giochi d’azzardo. Ecco per te alcuni consigli per vincere al Bingo e come poter ottenere un vantaggio al casino online.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *