Google News Sopraffatto dallo Spam di Affiliati nel Settore del Gioco d’Azzardo

30 Gennaio 2024 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Introduzione

Le Offerte di Gioco Invadono i Risultati delle Ricerche, Google News, riconosciuta per aggregare e presentare contenuti informativi, è attualmente sommersa da un'ondata di contenuti commerciali legati al gioco d'azzardo, a tal punto da compromettere seriamente la piattaforma.

Problema Crescente

La situazione è degenerata fino al punto che alcune ricerche degli utenti generano risultati completamente contrari alle politiche della piattaforma, mirate a combattere lo spam. Le linee guida di Google News vietano esplicitamente contenuti promozionali e legati al gioco d'azzardo, richiedendo trasparenza e chiara divulgazione di sponsorizzazioni.

Google News non ammette contenuti che nascondano o travisino contenuti sponsorizzati come se fossero editoriali indipendenti. La trasparenza è fondamentale, con una chiara divulgazione di sponsorizzazioni, interessi affiliati, pagamenti o supporto materiale, essenziale per la consapevolezza dei lettori.

Ricerca e Risultati

La ricerca condotta da GamblingIndustryNews.com mette in luce la gravità del problema. Una ricerca per “BetMGM” su Google News avrebbe dovrebbero rivelare notizie riguardanti MGM Resorts International, quotata alla Borsa di New York. Tuttavia, l'analisi dei primi 100 risultati mostra che il 100% non è costituito da contenuti editoriali indipendenti, ma da materiale commerciale che promuove codici bonus di affiliazione al gioco d'azzardo.

Tutti i 100 risultati per la query “BetMGM” sono materiale commerciale di gioco d'azzardo da siti di notizie, che promuovono codici bonus e offerte di iscrizione. In alcuni casi, gli autori inseriscono addirittura i codici bonus direttamente nei titoli dei post.

Sfruttamento dei Siti di Notizie Locali

Siti di notizie locali e statali vengono frequentemente utilizzati come intermediari per raggiungere i scommettitori da parte di compagnie affiliate al gioco d'azzardo, come Catena Media e Better Collective. Queste compagnie hanno stretto accordi di partnership con importanti testate giornalistiche, tra cui Chicago Tribune, The Philadelphia Inquirer e NJ.com, per attirare attenzione e clic, sfruttando la loro “classificabilità” nei risultati di ricerca organica di Google.

Conclusione

Questo trend mina la credibilità e l'utilità di Google News come fonte di informazioni per l'industria del gioco d'azzardo, violando palesemente le politiche di Google. In alcuni casi, non è chiaro come certi siti dedicati al gioco d'azzardo siano stati inclusi in Google News. La politica di Google afferma chiaramente che, in caso di violazioni delle politiche, l'azienda può rimuovere i contenuti dalle sue piattaforme di notizie e, in casi gravi, soprattutto quelli che coinvolgono violazioni ripetute o gravi, un sito può persino perdere la sua idoneità a comparire su Google News.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *