La Proposta di Legge sulle Scommesse Sportive in Georgia Evita l’Emendamento Costituzionale

1 Febbraio 2024 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Introduzione

Nel vibrante e in continua evoluzione mondo delle scommesse sportive, la Georgia si trova ora a un importante bivio legislativo. Con la recente approvazione del Senate Bill 386 da parte del Comitato per lo Sviluppo Economico e il Turismo del Senato, lo stato potrebbe essere sul punto di fare un salto significativo verso la legalizzazione delle scommesse sportive. Questa mossa, che si distacca dalle tradizionali esigenze di un emendamento costituzionale, potrebbe non solo cambiare il volto del gioco d'azzardo in Georgia, ma anche aprire nuove vie di finanziamento per programmi educativi cruciali.

Un importante comitato del Senato della Georgia ha approvato una legge per legalizzare le scommesse sportive nello stato. Il Senate Bill 386 è stato approvato dal Comitato per lo Sviluppo Economico e il Turismo del Senato con un voto di 8 a 2 martedì.

Un Cambiamento nel Panorama delle Scommesse Sportive in Georgia

Si tratta del secondo disegno di legge sul gioco d'azzardo sportivo presentato in questa camera nel mese corrente. La prima misura, SB 172, è stata avanzata all'inizio del mese. La differenza sostanziale è che il SB 386, sponsorizzato dal senatore Clint Dixon (R-Buford), non richiederebbe un referendum popolare per passare un emendamento costituzionale che consenta le scommesse sportive.

I votanti hanno modificato la costituzione per permettere una lotteria nel 1992.

“Non è richiesto alcun emendamento costituzionale perché tutti i fondi andranno alla lotteria per finanziare la pre-K e HOPE”, ha dichiarato Dixon.

Le borse di studio HOPE sono destinate agli studenti che ottengono almeno una media di “B” alle scuole superiori.

Ha dichiarato Nick Fernandez della Camera di Commercio Metropolitana di Atlanta. La Camera sostiene il piano insieme alle squadre sportive professionistiche di Atlanta.

Sebbene il disegno di legge goda di un certo sostegno bipartisan, i legislatori hanno rallentato l'espansione del gioco d'azzardo a causa di domande sull'emendamento costituzionale nel 2023.

Il Comitato per le Regole del Senato deve ora decidere se presentare la legislazione all'intero Senato.

Il Dibattito sull'Obbligo Costituzionale si Intensifica

Gli oppositori avvertono che il SB 386 potrebbe essere dichiarato incostituzionale, sostenendo che i votanti nel 1992 probabilmente non credevano di autorizzare le scommesse sportive quando approvarono la lotteria.

“Non credo che questo stratagemma funzionerà”, ha detto Mike Griffin, un lobbista per le chiese battiste del sud della Georgia.

L'ex Capo Giustizia della Georgia Harold Melton ha espresso un parere nel 2023 secondo cui non è necessario un emendamento costituzionale per autorizzare il gioco d'azzardo sugli sport. Come riportato da Casino.org, Melton ha concluso che i legislatori statali hanno l'autorità legale per approvare una legislazione che ponga fine al divieto della Georgia sulle scommesse sportive.

I sostenitori ritengono che le scommesse sportive porterebbero benefici economici, mentre gli oppositori scartano queste affermazioni a causa di preoccupazioni legate alla dipendenza e alle perdite eccessive di denaro personale.

“Gli effetti disastrosi del gioco d'azzardo problematico sono ben noti e ben documentati”, ha dichiarato Mack Parnell, Direttore Esecutivo della Coalizione per la Fede e la Libertà della Georgia.

Louisiana, Tennessee e Kentucky sono stati i primi tre stati nella Southeastern Conference (SEC) a legalizzare il gioco d'azzardo sportivo.

Cosa Prevede il Disegno di Legge

Il disegno di legge, denominato “Georgia Lottery Game of Sports Betting Act”, è limitato solo alle scommesse online. Il disegno di legge tasserebbe le vincite dei giocatori al 20%.

Sarebbero disponibili fino a 16 licenze e le squadre sportive professionistiche della Georgia, tra cui gli Atlanta Braves, Falcons, Hawks, Dream e Atlanta FC, avrebbero tutti i diritti di collaborare con gli operatori. Anche il PGA Tour, il Campo da Golf di Augusta National e l'Atlanta Motor Speedway sarebbero idonei. La lotteria statale avrebbe il diritto di detenere una licenza e sarebbe autorizzata a concedere sette licenze per le scommesse sportive agli operatori attraverso un processo di appalto pubblico.

Le scommesse sportive in Georgia sarebbero aperte agli adulti di 21 anni e più.

Il disegno di legge richiede che le scommesse inizino nello stato non oltre il 31 gennaio 2025.

Conclusione: Verso un Futuro Incerto ma Promettente

Mentre il dibattito sulla legalizzazione delle scommesse sportive in Georgia continua a scaldare gli animi, il Senate Bill 386 rappresenta un passo potenzialmente rivoluzionario nella storia del gioco d'azzardo dello stato. Con la proposta di legge che evita l'ostacolo di un emendamento costituzionale, si apre la strada verso un futuro in cui le scommesse sportive potrebbero diventare una realtà per i cittadini della Georgia.

È importante notare che, nonostante le controversie e le preoccupazioni etiche sollevate da alcuni gruppi, la possibilità di canalizzare i ricavi delle scommesse sportive verso iniziative educative come la pre-K e le borse di studio HOPE rappresenta un potenziale beneficio significativo per la comunità.

Inoltre, l'adozione di questo disegno di legge potrebbe posizionare la Georgia in linea con altri stati del SEC che hanno già legalizzato il gioco d'azzardo sportivo, creando nuove opportunità economiche e rafforzando il settore dei giochi e delle scommesse nello stato.

Tuttavia, resta da vedere se il disegno di legge supererà le ulteriori fasi legislative e se riuscirà a superare le sfide costituzionali e le preoccupazioni etiche. Quello che è certo è che il futuro delle scommesse sportive in Georgia è ancora tutto da scrivere, e questo dibattito rappresenta un capitolo cruciale nella più ampia storia del gioco d'azzardo negli Stati Uniti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *