LEONARDO DICAPRIO E JAMIE FOXX: PROBLEMI AL CASINO

25 Agosto 2021 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Molte sono le celebrity internazionali che non hanno mai voluto nascondere la propria passione per il gioco d’azzardo. In passato i luoghi preferiti erano i casino di Las Vegas e Montecarlo, mentre oggi numerose sono le location in cui è possibile partecipare a diversi tornei di poker sportivo. Oggi andiamo a conoscere l’esperienza che hanno vissuto Leonardo DiCaprio e Jamie Foxx nei casino.

DUE CARRIERE A STELLE E STRISCE

Leonardo DiCaprio è nato l’11 novembre 1974 genitori di origine italiana. Fin da bambino inizia a lavorare in Tv interpretando molti telefilm e spot pubblicitari. Sul grande schermo esordisce nel 1992 con Critters 3 una piccola produzione horror. Dal 1993 in poi DiCaprio si trasforma in uno degli attori più apprezzati dell’epoca. In seguito lo vediamo in moltissimi film tra cui Pronti a morire, Ritorno dal nulla, Poeti dall’inferno, Romeo + Juliet e La stanza di Marvin.

Nel 1997 si trasforma improvvisamente in una star del cinema, grazie alla sua interpretazione nel film campione di incassi Titanic. Nel 2000 Leonardo DiCaprio è il protagonista di The Beach di Danny Boyle. Dopo un periodo di pausa Leonardo DiCaprio torna sul grande schermo con il film Prova a prendermi.

Nel 2004, sotto la guida di Scorsese, vince il Golden Globe e sfiora l’Oscar. Durante le numerose produzioni, Leonardo Dicaprio ha qualche volta passato una serata in un casino come noi comuni mortali.

Soltanto nel 2007 riesce ad ottenere la nomination all’Oscar come miglior protagonista per il film Blood Diamond. In seguito lo ricordiamo anche per film del calibro di The Wolf of Wall Street del 2015. Finalmente arriva l’Oscar con Revenant – Redivivo sempre nel 2015.

Leonardo DiCaprio e Jamie Foxx casino

Jamie Foxx nasce il 16 dicembre del 1967. Fin dall’inizio della sua carriera si impegna molto per ottenere grandi risultati, senza cercare nessuna scorciatoia. Per arrivare dov’è oggi sfrutta anche le sue doti canore davvero stupefacenti. Nel 1994 ha realizzato il suo primo album intitolato Peep This, canzone che poi è utilizzata nel film Ogni maledetta domenica.

Nel mondo del cinema fa il suo debutto nel 1992 con la pellicola di Barry levinson Toys, giocattoli. Nei successivi 5 anni lavora in diverse commedie insieme a Jim Carrey, Tommy Davidson e Damon Wayans. Nel nuovo millennio lo vediamo in diverse produzioni cinematografiche, tra cui il Thriller Bait – L’esca e nel film Ogni maledetta domenica. Nel 2004 ottiene il Golden Globe come miglior attore protagonista, grazie al film di Taylor Hackford Ray.

Nell’ultimo periodo lo abbiamo visto nel musical Dreamgirl del 2006. Egli è considerato il degno erede di Morgan Freeman, Eddie Murphy, Denzel Washington e di tutta quella generazione che ha ottenuto grande successo e prestigio nelle sale.

Diversi problemi al casino per Leonardo Dicaprio e Jamie Foxx

Pare che nonostante la fama, anche Leonardo DiCaprio e Jamie Foxx abbiano avuto le loro scaramucce all’interno dei casino.

Nel 2013, DiCaprio insieme a Ronan Keating, erano a Sidney per le riprese di The Great Gatsby. Durante una pausa Leonardo DiCaprio chiese in prestito $200 per giocare a poker in un casino. Da quello che si racconta, pare proprio che questi soldi non siano mai stati restituiti in seguito.

Inoltre c’è stato un periodo in cui Leonardo DiCaprio è stato coinvolto in uno scandalo finanziario riguardo alla distribuzione di risorse pubbliche del governo della Malesia. Sembra che l’attore abbia ricevuto del denaro proveniente da attività illecite, con lo scopo di finanziare la fondazione ambientalista chiamata con il suo vero nome.

Sembra anche che, utilizzando gli stessi soldi, la produzione del film The Wolf of wall street abbia ricevuto dei finanziamenti. All’interno dell’indagine c’è stato anche il miliardario Jho Low, con il quale l’attore aveva rapporti molto stretti. Infatti Leonardo DiCaprio ha condiviso insieme a lui ed a Riza Aziz una giocata molto importante presso il Venetian Casinò di Las Vegas utilizzando l’account di Low con una disponibilità di 1,150,090$.

Proprio come Ben Affleck, anche l’attore Jamie Foxx ha avuto alcuni problemi in un casino a causa del suo comportamento. Nel 2003 egli è stato condannato a due anni di libertà vigilata, poiché si è rifiutato di fornire i propri documenti nel momento in cui si trovava in un casino di New Orleans.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *