Perché il tavolo da gioco è verde?

7 Giugno 2022 Pubblicato da Lascia il tuo commento

Può sembrare strano, ma la scelta di tutti i colori presenti in un casinò sia virtuale che fisico, non è mai casuale, ma frutto di studi e strategie di comunicazione.
Il tavolo da gioco, per esempio, è sempre verde, un colore che ha un significato molto importante, vediamo perchè.

Perché il tavolo da gioco nei casinò è verde?


Esistono numerose teorie legate a questa scelta, ma la più accreditata arriva dalle sue origini.
Molto tempo fa infatti il gioco d’azzardo era considerato illegale.
Per questa ragione i giocatori lo facevano sopra un tavolo da biliardo, tradizionalmente coperto con un panno verde.
Per organizzare al meglio il gioco, su di esso si tracciavano con un gessetto – facile da cancellare velocemente – le sezioni utili al croupier e ai giocatori.

Un'altra ragione per cui anche dopo la legalizzazione dei giochi d'azzardo, il colore del tavolo non è variato è di natura psicologica.
Questo colore infatti crea un perfetto contrasto con le carte da gioco e riflette la luce artificiale senza dare fastidio.
I giocatori quindi, possono guardare con tranquillità quello che accade sul tavolo, così come il croupier, senza che possano crearsi dei riflessi fastidiosi.
Il verde inoltre, soprattutto negli Stati Uniti, viene associato ai dollari che vengono chiamati, non a caso, “verdoni”. Da un punto di vista psicologico dunque il verde del tavolo da gioco stimola il giocatore, promettendogli vincite tramite l’associazione con i dollari.
Infine il panno verde ha un effetto tranquillizzante e calmante. Realizzato in feltro, risulta morbido al tatto, creando una sensazione di piacere che placa i nervi dei giocatori.

Gli altri colori dei casinò


Il verde non è l’unico colore che caratterizza il gioco d’azzardo.
Il blu, per esempio, viene associato all’energia e alla forza, oppure il rosso, che spingerebbe all’azione e all’attività. Altre sfumature molto utilizzate sono quelle cupe, come il bordeaux, il rosso scuro e l’arancio. Secondo alcuni studi questi colori hanno la capacità di ridurre la percezione del tempo che passa, spingendo i clienti a rimanere più a lungo all’interno del casinò.
Queste tonalità sono risultate così efficaci da essere utilizzate anche per la rete di illuminazione delle slot machines che si trovano nelle sale. Lo stesso discorso vale per i casinò online, le cui grafiche ricalcano le stesse tonalità dei casinò fisici sviluppando nel giocatore le medesime attività celebrali.

,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *